Se siete alla ricerca di un dottore commercialista per l'attività di elaborazione dei dati contabili siete nel posto giusto. Operiamo a Milano e in tutta la provincia sia per piccole o grandi aziende e sia per professionisti. Contattateci al numero 02.40707130

Consulenza fiscale

Tra i tanti servizi in grado di erogare, il dottore commercialista fornisce pure quello di consulenza fiscale. Affidarsi a un professionista, con competenze e conoscenze in ambito fiscale (non solo, in quello amministrativo, societario e tributario), consente di adempiere correttamente gli obblighi giuridici e fiscali, senza incorrere in sanzioni. A tal proposito, il nostro studio è costituito da un team di alti professionisti in grado di gestire la contabilità di qualsiasi struttura operativa, sia pubblica sia privata, in cui sia necessario rilevare ogni evento di natura economica.

Il servizio fornito costituisce, quindi, un buon supporto nell’elaborazione di quei documenti contabili di cui si ha bisogno, ma che spesso non si sanno gestire. Per quanto riguarda la consulenza fiscale, il nostro studio commercialista è in grado di fornire assistenza specifica relativa all’imposizione diretta, indiretta e sostitutiva (ad esempio, IRPEG, IRAP, IRPEF, IVA, Capital gain e altro). Più precisamente, le aree d’intervento in cui i nostri professionisti di alto livello sono specializzati riguardano l’aggiornamento sugli sviluppi della legislazione fiscale, ma pure le procedure e le pratiche ricorrenti, le convenzioni internazionali sulla doppia imposizione, il contenzioso e la pianificazione fiscale. Lo studio si occupa, tra le altre cose, di contenzioso tributario, di predisposizione ricorsi e di assistenza dinanzi agli uffici tributari. La consulenza fiscale abbraccia tutti i settori delle imposte dirette e indirette.

I dati contabili di cui si fa una maggiore richiesta di elaborazione sono l’ISEE, cioè l’indicatore della situazione economica equivalente, che serve al richiedente e a tutti i membri del nucleo familiare per usufruire di alcune prestazioni agevolate (integrazioni al reddito, tariffe agevolate…), oppure la cosiddetta dichiarazione dei redditi (modello 730 e modello unico) o il CUD, cioè la certificazione unica dei redditi, che ricevono ogni anno i lavoratori dipendenti e chi percepisce un reddito per attività equiparate al lavoro dipendente (ad esempio, i lavoratori a progetto e i lavoratori subordinati). Lo ricevono, anche, i pensionati. Altri dati contabili per cui si può avere bisogno dell’assistenza di un esperto sono pure l’IMU, cioè la tassa sulla casa, e la partita IVA, un’imposta indiretta che non colpisce il reddito ma i consumi.